domenica 30 maggio 2010

Cannoli alla crema

Per una domenica che si rispetti non dovrebbe mai mancare il dolce!!

Ehm.. ehm... a casa mia non funziona proprio così... anzi... alla domenica mi manca proprio la voglia di mettermi ai fornelli ma oggi mi sono alzata in vena di cucinare e mi sono messa di buona lena a preparare il pranzo e la cena e visto che mi sentivo così stimolata ho preparato anche questi cannoli alla crema, i preferiti di mio figlio grande, è inutile dire che ormai sono andati...alla faccia della dieta.
Le golose foto sono di mia figlia che si sta scoprendo appassionata di fotografia.


Ne volete uno?




Se vi interessa vi metto gli ingredienti di come li ho fatti io

Per 11 - 12 cannoli serve:

Una confezione di pasta sfoglia surgelata.

Per la crema:

6 tuorli d'uovo,
4 dl di latte,
150 gr. di zucchero,
60 gr. di farina,
una scorza di limone oppure una fiala di aroma limone.

Per un'ottima variante, diminuite le dosi della crema a metà e sostituite con una confezione da 200 ml di panna per dolci.


Tagliate la pasta sfoglia a striscioline di circa 2 - 3 cm e poi avvolgetele attorno agli appositi stampi preventivamente unti con il burro

Cuoceteli in forno caldo a 180° circa fino a che diventeranno dorati.
Nel frattempo preparate la crema, mettete il latte in un pentolino con la buccia di limone o la fiala di aroma al linone e portate ad ebollizione.
In una ciotola sbattete i tuorli d'uovo con lo zucchero, aggiungetevi la farina e quando il latte avrà raggiunto l'ebollizione versatelo un po' alla volta sempre mescolando nella ciotola con le uova, versate il tutto di nuovo nel pentolino e rimettete sul fuoco, fate addensare la crema mescolando in continuazione.
Quando entrambi saranno ben raffreddati, con l'aiuto di una siringa da pasticciere, riempite i cannoli con la crema e cospargeteli di zucchero a velo.

Per la variante con la panna seguite lo stesso procedimento per la crema quando sarà ben raffreddata aggiungetegli la panna montata e ammalgamatela bene alla crema e con questo composto riempite i cannoli.

Semplici vero?.....Buon appetito!!

martedì 25 maggio 2010

E' Primavera!!!

Finalmente è arrivata la primavera!!
E' vero hanno detto che non dura fra un po' tornerà il brutto ma questa settimana di sole e caldo è stata un qualcosa di meraviglioso, per me è stato come rinascere, stare fuori in giardino per quasi tutto il giorno ha avuto un effetto tonificante e rigenerante.
Dopo il lungo freddo inverno e questa primavera piovosa, il mio giardino era ridotto in condizioni pietose, con il freddo sono morte diverse piante, la siepe, la yucca e... altre ancora, sono rimaste solo un ricordo così, in questa settimana ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo praticamente passato le giornate all'aperto riordinando, togliendo le piante irrecuperabili e preparando anche l'orto, insomma della serie ..piccoli contadini crescono o siamo tutti contadini!
Tra le piante che si sono salvate ci sono le peonie ne ho di due colori, una un rosa chiaro con una profumazione delicata e una rosa più intenso con una profumazione decisamente più forte ed intensa, in realtà, una era quasi bianca con alcune striature rosa mentre l'altra rossa ma sbagliando le ho piantate vicine e si sono mescolate i colori ma ci stanno regalando una ricca fioritura, mia figlia Alessandra ne ha volute raccogliere per mettere in un vaso e ha fatto delle foto ed eccole in tutta la loro bellezza.




Queste sono quelle che originariamente erano rosse .